Crescenza Caradonna (Cresy)

Archive for 23 agosto 2012|Daily archive page

Volonta’ di Esistere

In Musica leggera on 23 agosto 2012 at 16:42

VOLONTA’ D’ESISTERE

RICONOSCO LA MIA INUTILITA’
INETTITUDINE INCAPACITA’

SONO IN VIAGGIO DI RICOGNIZIONE
COMPAGNA AMICA LA MIA DISPERAZIONE

SI CELA UN SEGRETO CHE TENGO PER ME
E PIANGENDO SILENZIOSA INGOIO LE MIE LACRIME

DELINEATO NON C’è PIU’ ALCUN CONFINE
IN QUESTA NOTTE BUIA SCURA SENZA FINE

MA IL SANGUE SCORRE ANCORA
CALDO NELLE VENE
IL CUORE BATTE FORTE
E NON SMETTE DI PULSARE

EPPURE MANCA L’ARIA NON RIESCO A RESPIRARE
MORTE INTERIORE A LIVELLO CEREBRALE!

SI CELA UN SEGRETO CHE TENGO PER ME
E PIANGENDO SILENZIOSA INGOIO LE MIE LACRIME

DELINEATO NON C’è PIU’ ALCUN CONFINE
IN QUESTA NOTTE BUIA SCURA SENZA FINE

SCORDATI DI ME .. HO CESSATO DI ESISTERE
SCORDATI DI ME .. NON VOGLIO PIU’ RINASCERE

LASCIAMI ORA CHE .. MI SENTO COSI’IN PACE
LASCIAMI ORA CHE .. MI SENTO PIU’ FELICE

VITA SE MI VUOI DEVI RICONQUISTARMI
VITA SE MI VUOI COSTRINGIMI AD AMARMI

STRINGIMI DI PIU’ .. ABBRACCIAMI PIU’ FORTE
STRINGIMI DI PIU’ .. ACCAREZZA LA MIA FRONTE
STRINGIMI DI PIU’ .. CONSOLA LA MIA ANSIA
STRINGIMI DI PIU’ .. RIDAMMI LA SPERANZA

Testo ed interpretazione di

Musiche di Alberto Baroni

Aforisma di Nietzsche

Senza musica la vita sarebbe un errore.

 

 Musica


E’ bella e triste
musica che mi giri attorno
diamante  prezioso ti sento
mi par di toccarti
vibri nell’aria
accarezzi i miei sensi

amante sei di una notte d’amore
là sei dentro di me
m’invadi l’anima
dovunque in ogni momento arrivi in qualsiasi parte
perché arrivi dove l’amore tradisce

musica musica musica
l’orologio pazzo ha suonato tutte le tue ore
lontana  più lontana da tutte le stelle
ti addormenti tra le mie braccia
nell’indolenza di questo amore
morto tra le note della tua musica.

 Cresy Crescenza Caradonna
Tutti i diritti Riservati 

VIETATO SCARICARE UNO STRALCIO O PARTE SENZA CONSENSO DELL’AUTRICE

GRAZIE

PUBBLICA SU:

Cresy Caradonna's Blog

Cresy Caradonna’s Blog

IL RUMORE DELLE PAROLE
Annunci
ITALIANI IN GUERRA

Le guerre degli italiani dal risorgimento ai giorni nostri

massimogelmini.it

Come è concepibile una società che non sia una relazione di persone? Questa implica una società che non avrebbe l'individuo come sua unità. Ma in una società del genere, come può essere possibile la vita economica se nè la cooperazione nè lo scambio - entrambe relazioni personali tra individui - possono avere spazio in essa? (Karl Polanyi)

Pina Chidichimo

Basilicata Terra Da Amare

Carolina & Andrea

L'inizio del nostro viaggio...

Irresistibili

almeno per me

International Chamber Music Festival

LAGO DI GARDA | CULTURA IN MUSICA LIMES

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: