Crescenza Caradonna (Cresy)

Archive for 2019|Yearly archive page

VIDEOSPOT DI Luciano Anelli DAL TITOLO: “NO VIOLENZA SULLE DONNE” a BIT LIBRI SECONDA EDIZIONE-BITRITTO (BA)

In Senza categoria on 15 giugno 2019 at 07:15

PUGLIA D'AMARE

PER PUBBLICITA’

https://youtu.be/d5fzKo8jcRw
BIT LIBRI
SECONDA EDIZIONE

Bitritto (Ba), 15 e 16 giugno 2019
Piazza Leone


ALLE ORE 22:30 DI SABATO 15 GIUGNO 2019 SARA’ PROIETTATO IL VIDEOSPOT DI Luciano Anelli DAL TITOLO:
“NO VIOLENZA SULLE DONNE”

#pugliadaamareonline#LucianoAnelli#CresyComunicazioni

View original post

Annunci

‘GROVIGLIO DI RADICI’

In CantaPoeti, Poesia on 1 giugno 2019 at 05:38

“Groviglio di radici”

Erba dalle radici

arazzo di colori

natura d’angeli

strappate a Dio.

Dove mi meraviglio

s’adagia soave l’anima

come nube impalpabile intrisa di donna.

Verdi le siepi

si acquattano dietro un groviglio di parole

roventi in un sole nascente.

Cresy Caradonna

ACCADE OGGI

In Senza categoria on 22 maggio 2019 at 14:41

PUGLIA D'AMARE

#Accaddeoggi
22/05/1813
Nasce Richard Wagner

A 16 anni assiste ad una rappresentazione del “Fidelio”, e ne è così colpito che da quel momento decide di dedicarsi alla musica; intraprende gli studi di composizione e diventa direttore musicale presso il teatro di Wurzburg e poi di Königsberg. Nel 1849 partecipa a Dresda, a fianco di Bakunin, ai moti rivoluzionari. Inseguito da un mandato di arresto, si reca prima a Zurigo e poi in Francia, dove rimane fino all’amnistia. Nel 1852, inizia il suo capolavoro “L’anello del Nibelungo”, un immenso dramma teatrale suddiviso in 4 parti. Oltre alla saga dei Nibelunghi,le sue opere più conosciute sono “Lohengrin”, “Tristano e Isotta”, “I maestri cantori di Norimberga”, e “Parsifal”. Il re Ludwig II di Baviera, suo appassionato ammiratore, dal 1864, finanzia, con una cospicua rendita, il dispendioso stile di vita di Wagner. Il compositore muore a Venezia nel 1883.

View original post

Video

In Video on 14 maggio 2019 at 20:26

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1174392899399862&id=329078117264682

MOSTRA D’ARTE E POESIA’M’ILLUMINO D’IMMENSO’ Parole d’artista a Bari SpazioGiovani

In Senza categoria on 14 maggio 2019 at 10:46

My little poetry by Cresy Crescenza

“Natura viva” Opera Inedita di Domenico Berardi
In esposizione alla:

MOSTRA D’ARTE E POESIA
‘M’ILLUMINO D’IMMENSO’
Parole d’artista

POESIE DI CRESCENZA CARADONNA
OPERE DI DOMENICO BERARDI

SPAZIO GIOVANI
VIA VENEZIA, 41
-BARI-
(sulla muraglia di Bari vecchia)
dal 18 al 23 maggio

INAUGURAZIONE:
Sabato 18 Maggio 2019 ore 18:00

Orario visite
10:00/12:00
18:00/20:00

#CresyComunicazioni
https://wp.me/p83ry9-dnE

” N a t u r a “

Narra di fiori
di radici profonde
padrone assolute della terra

narra di inconsce armonie
decodificate nell’enigma visivo
emblema dell’uomo.

Scorre tra i sogni
un cielo notturno abbagliante
in un’ombra di solarità
esplode la natura

si ribella
in silenzio
tace e aspetta.

Cresy Crescenza Caradonna

View original post

Il primo festival internazionale in Puglia dedicato al cinema digitale indipendente

In Senza categoria on 6 maggio 2019 at 08:40

PUGLIA D'AMARE

COMUNICATO

Il primo festival internazionale in Puglia dedicato al
cinema digitale indipendente

Terlizzi, 17-18-19 maggio 2019

COMUNICATO STAMPA

Aperte le iscrizioni per il Short
Contest video a tempo

indetto da Apulia Web Fest

Nel corso dei tre giorni del
festival, dal 17 al 19 maggio, le troupe in gara avranno 50 ore di tempo per
realizzare il miglior spot che sappia raccontare la città di Terlizzi

TERLIZZI – Sono aperte le iscrizioni per la
partecipazione allo Short Contest a
tempo indetto dall’Apulia Web Fest
audiovisual peace and food, il primo festival internazionale in Puglia dedicato
al cinema digitale indipendente, che si terrà dal 17 al 19 maggio a Terlizzi.

Organizzato dal
Comune di Terlizzi,
in collaborazione conl’Associazione Culturale
Morpheus Ego
, l’Apulia Web Fest è patrocinato da Apulia Film Commission, Mibac e Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzie ha come direttore artistico Michele Pinto.

L’Apulia Web Fest è…

View original post 711 altre parole

Quando il sipario sale: doppio appuntamento per il primo album di Ciliberti

In Senza categoria on 30 aprile 2019 at 17:59

PUGLIA D'AMARE

Comunicato

Quando il sipario sale: doppio
appuntamento per il primo album di Ciliberti

Domenica 12 maggio, alle 18 e alle 21, all’Anchecinema di Bari si terrà la presentazione di “Quando il sipario sale”, il primo album
del cantante e attore Giuliano Ciliberti, una raccolta di reinterpretazioni di
brani di Charles Aznavour e una canzone originale, con una tiratura limitata di
1000 cd e 100 vinili.

Questo
lavoro, primo in Italia dedicato da una voce maschile allo chansonnier
francese, secondo a quello di Iva Zanicchi del 1971, è stato realizzato con la
collaborazione del maestro Marco Tamma, di Gianni Pollex e Roberto William
Guglielmi. Il progetto ha origine tre anni fa ed è una sintesi dell’attività
artistica di Ciliberti che, dai primi anni del nuovo millennio, è impegnato
nella promozione della canzone d’autore, prediligendo importanti cantanti quali
Renato Zero, Mina, De Andrè, Dalla, Mia Martini e altri…

View original post 333 altre parole

PENSIERI

In Pensieri, Riflessioni e Poesie on 30 aprile 2019 at 15:43

Tra nuvole e sogni

In CantaPoeti on 11 marzo 2019 at 17:06

Tra nuvole e sogni

Se dovessi scrivere una canzone
la andrei a cercare lì dove nasce una poesia

andrei lì tra le pieghe dell’anima
dove vibrano i sentimenti

se dovessi scrivere una canzone
andrei dove nasce il sole e brillano le stelle
tra i rossi di un crepuscolo
tra i tenui albori d’un giorno nuovo

se dovessi scrivere una canzone
la cercherei nelle mille speranze mai perse

se dovessi scrivere una canzone
la cercherei tra sogni e
nuvole bambine.
Cresy Crescenza Caradonna

Pensieri

In Riflessioni e Poesie on 15 febbraio 2019 at 09:30

«Le lacrime di una madre fanno piangere gli Angeli»

Cresy

Cresy Caradonna

PENSIERI E RIFLESSIONI

In Fotografia, Riflessioni e Poesie on 8 febbraio 2019 at 06:13

(Cresy) Crescenza

IL SIGNOR G: GIORGIO GABER

In CantaPoeti on 25 gennaio 2019 at 11:33

PUGLIA D'AMARE

Nato oggi 25 gennaio 1939 Giorgio Gaber 80 anni fa: Il pubblico italiano lo chiamava affettuosamente il Signor G (dal nome del suo alter ego teatrale).


BIOGRAFIA

Giorgio Gaber, pseudonimo diGiorgio Gaberščik(Milano,25 gennaio1939Montemagno di Camaiore,1º gennaio2003), è stato uncantautore,commediografo,regista teatraleeattore teatraleitalianotra i più influenti dello spettacolo e della musica italiana delsecondo dopoguerra.

Affettuosamente chiamatoIl Signor Gdai suoi estimatori, è stato anche unchitarristadi valore, tra i primi interpreti delrock and rollitaliano(tra il 1958 e il 1960). Molto apprezzate sono state anche le sueperformancecome autore ed attore teatrale; è stato iniziatore, assieme al suo collaboratoreSandro Luporini, del “genere” delteatro canzone. È uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte delClub Tenco, con dueTargheed unPremio Tenco.

View original post

‘Suzanne’ il romanzo della salentina Lara Savoia 

In Senza categoria on 8 gennaio 2019 at 10:41

PUGLIA D'AMARE

‘Suzanne’ il
romanzo della salentina Lara Savoia

“L’amore era
una lettera trovata / nel tronco di un olivo; l’amicizia / il capello spaccato
in due, soffiato / nel vento; e la morte / il dente che si serba per il giorno /
del Giudizio…”
il poeta Vittorio Bodini, salentino anche lui di origine e di
frequentazione, aveva condensato in
questi pochi versi la condizione umana nel rapporto fra amore e morte, Eros e Thánatos, una continua sfida a cui ci si presenta con armi impari
ma che per un momento sentiamo di dominare. Quell’attimo, quella condizione è
sublime. Ma prima occorre passare da infinite prove, quelle a cui è
sottoposta dal destino ‘Suzanne’, la protagonista del romanzo
di Lara Savoia. Che non è nuova alle fatiche e ai piaceri letterari, finora
sotto forma di liriche e un poema drammatico. Ho attraversato anch’io nel
passato le sue composizioni, dolci…

View original post 385 altre parole

‘Ritrovo l’azzurro’ di Crescenza Caradonna

In CantaPoeti, Poesia on 1 gennaio 2019 at 19:12

RITROVO L’AZZURRO

Ritrovo l’azzurro
l’ombra è nel sole
l’altra metà del cielo

nasce nei labirinti ancestrali
in cerca di un soffio d’aquilone
in cerca di un anima fatta di latte e miele.

Cresy Crescenza Caradonna

Aglaja

Figure e parole di una fuggitiva statica

Peccati di Gola 568

Peccati di gola 568

Alle Colonne d'Ercole

Nec plus ultra

Insurgent art.

Stimoli e idee per un nuovo mondo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: