Crescenza Caradonna (Cresy)

Archive for the ‘Pensieri’ Category

PENSIERI

In Pensieri, Riflessioni e Poesie on 30 aprile 2019 at 15:43
Annunci

AUGURI MICHELE/A

In Pensieri on 29 settembre 2016 at 05:55

Image result for san michele auguri

San Michele Arcangelo è l’angelo guerriero il cui compito è quello di proteggere la Fede e la Verità. Quando Satana decise di schierarsi contro Dio, fu scacciato dalla volta celeste e precipitò negli Inferi e da allora sono San Michele e la Vergine Maria ad essere associati alla lotta contro il demonio.
Infatti sono entrambi spesso raffigurati con il drago, il serpente, il demonio incatenato e schiacciato ai loro piedi.

Image result for san michele auguri

Sotto le bombe_ di Crescenza Caradonna

In Graphic design by AracCresy, Pensieri, Poesia, Riflessioni e Poesie on 18 agosto 2016 at 07:45

14054215_1618133934864341_3031109743387469599_n

 

Sotto le bombe_ di Crescenza Caradonna

Sotto i bombardamenti
piange un bambino
si dispera una mamma

un vecchio va verso il desio
futuro dove sei?
Sotto le bombe non crescono i fiori!

Nel cielo non ci sono stelle
son luci di morte son bagliori senza fine 
il sole s’oscura, lacrime son cadute sembran macigni.

Raccolgo quel pianto senza pianto
prosciugato dal dolore così intenso da non lasciar più niente,
un nulla di macerie e rovine e sassi di cemento, lì dove sorgevano le case;

com’è straziante la guerra lascia solo un arso terreno di odio
sotto le bombe non crescono i fiori
sotto le bombe  però un filo d’erba oggi è germogliato,
è l’inizio di una nuova alba  che nessuno mai potrà soffocare,
neanche quei lampi di guerra lontani sempre più lontani
ormai dall’anima e dal cuore
di chi nel profondo coltiva solo l’abominio dell’odio.

CresyCrescenza Caradonna

 14054215_1618133934864341_3031109743387469599_n

‘Azzurra è l’Italia: il bel paese’-di CRESCENZA CARADONNA

In Attualità e Cronaca, Fotografia, Graphic design by AracCresy, Pensieri on 22 giugno 2016 at 07:20

13269288_1149854115057227_7571454671096038681_n.jpg

‘Azzurra è l’Italia: il bel paese’

Oggi come nei prossimi appuntamenti sportivi , una nazione unita dai colori verdi, bianchi e rossi, come non mai, tifa tutta coesa per la vittoria di un match sportivo calcistico dietro ad un pallone che rotea come vuole, dove vuole e per chi vuole: sembra la metafora della nostra gloriosa Italia sempre a rincorrere un obiettivo del quale sa benissimo  che è bandiera svolazzante al vento dei potenti del momento e come la palla va dove lei vuole andare, senza se senza ma.

Comunque l’Italia è l’Italia un paese forte che ha sempre saputo risorgere dalle sue ceneri anche quando era lì per cadere nel baratro, la mia Italia è l’ambita meta dei turisti che la guardano poeticamente nella convinzione che ci sia un qualcosa di diverso dal resto del mondo, e vi assicuro che è proprio così: noi italiani anche nelle nostre labili ed insicure incertezze abbiamo quel pizzico di quid che incanta tutti e che ci fa alzare ogni giorno con il sorriso sulle labbra anche se sai benissimo che il domani è nella bolla pronto, chissà in qual momento, a scoppiare per cambiare la sorte del mio bel paese per vederne la crescita in campo internazionale, ma ancor oggi mi chiedo se mai quel tempo arriverà se mai anche io porrò la mia bella bandiera italiana luccicante al sole del mediterraneo, lì in vetta ai miei sogni calpestati da faccendieri senza scrupoli ed amor di patria.@

Crescenza Caradonna

La tenacia aiuta gli audaci!

Cresy

241 persone raggiunte


#cresypensiero #Italia
— con CresyCrescenza Caradonna


 

‪#‎italia‬ ‪#‎cresypensiero‬ ‪#‎fb‬ ‪#‎azzurri‬

L’Italia sta in piedi perché non sa da che parte cadere.
(Roberto Gervaso)


L’Italia sta in piedi perché le donne sanno palleggiare!
( CresyCrescenza Caradonna)
http://wp.me/s2OKaw-italia

112 persone raggiunte

 

‘Vico San Marco’ di Cresy@Crescenza

In Pensieri on 15 febbraio 2016 at 18:35

Premessa
Il vissuto dei tuoi avi rimane sempre in te è incancellabile ti scorre nelle vene rosso come il sangue che fa battere il tuo cuore legato ai fili invisibile della tua anima.
Cresy Crescenza Caradonna
‪#‎cresycrescenza‬ ‪#‎pensieri‬



DEDICATA A Bari Vecchia

“Vico San Marco”

Vico San Marco
profumo di ragù
lindi i ciottoli
bassi gli archi

antica città marinara
emerge dal profondo
quanta storia trasudano i muri

nonna ricorda il vico San Marco
babbo evoca lì il suo primo vagito
io evoco i loro ricordi
tra queste feconde parole di un passato mai vissuto

quel vico San Marco
diventa realtà lo assaporo lo cerco ora lo vedo
i miei occhi s’illuminano di gocce cristalline
si rispecchiano i miei avi
la nonna
il babbo
e chissà quel piccolo pargolo che già scalcia impaziente nel ventre
in quel  vico San Marco dove tutto è iniziato
dove già un’altro virgulto di vagito sorriderà alla vita
nel continuare ad essere orgoglioso della mia terra, sua terra,

così calda
arsa dal sole
bagnata dal mare
culla profonda di un sud che non morirà mai.@

di Crescenza detta Cresy Caradonna


Bari - Chiesa di San Marco dei Veneziani.JPG

Chiesa di San Marco dei Veneziani presso il centro storico di Bari 

🎄 Il Natale 🎄

In CantaPoeti, Graphic design by AracCresy, Libri, Pensieri on 18 dicembre 2015 at 07:23

image

🎼🎻🎶🎵🎤🎸🎹🎷🎺📀🎧🎺🎹🎷🎼🎶🎵🎤🎷

image

🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤🎤

image

🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶

image

La poesia premiata pubblicata nel libro📓

image

🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼🎼

image

🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹🎹

Buon venerdì💞Pensieri&Poesie💞

In Pensieri, Poesia on 27 novembre 2015 at 15:43

image

image

image

Buona domenica

In Pensieri on 11 ottobre 2015 at 07:25



B
U
O
N
A

D
O
M
E
N

C
A

☔Sabato ☔

In Pensieri on 10 ottobre 2015 at 05:46

image

💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧

Piove piove acqua di limone

💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧💧

‘Vico San Marco’ di Cresy@Crescenza

In Pensieri on 12 agosto 2015 at 16:05

Premessa
Il vissuto dei tuoi avi rimane sempre in te è incancellabile ti scorre nelle vene rosso come il sangue che fa battere il tuo cuore legato ai fili invisibile della tua anima.
Cresy Crescenza Caradonna
‪#‎cresycrescenza‬ ‪#‎pensieri‬



DEDICATA A Bari Vecchia

“Vico San Marco”

Vico San Marco
profumo di ragù
lindi i ciottoli
bassi gli archi

antica città marinara
emerge dal profondo
quanta storia trasudano i muri

nonna ricorda il vico San Marco
babbo evoca lì il suo primo vagito
io evoco i loro ricordi
tra queste feconde parole di un passato mai vissuto

quel vico San Marco
diventa realtà lo assaporo lo cerco ora lo vedo
i miei occhi s’illuminano di gocce cristalline
si rispecchiano i mie avi
la nonna
il babbo
e chissà quel piccolo pargolo che già scalcia impaziente nel ventre
in quel  vico San Marco dove tutto è iniziato
dove già un’altro virgulto di vagito sorriderà alla vita
nel continuare ad essere orgoglioso della mia terra, sua terra,

così calda
arsa dal sole
bagnata dal mare
culla profonda di un sud che non morirà mai.@

di Crescenza detta Cresy Caradonna


Bari - Chiesa di San Marco dei Veneziani.JPG

Chiesa di San Marco dei Veneziani presso il centro storico di Bari 

Siogiovanni

Sono come sono , una persona libera ...

idroclub.wordpress.com/

Sport in libertà

donnenellastoria by Paola Chirico

Le donne per capirle bisogna leggerle!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: