Crescenza Caradonna (Cresy)

Posts Tagged ‘Poesia’

‘GROVIGLIO DI RADICI’

In CantaPoeti, Poesia on 1 giugno 2019 at 05:38

“Groviglio di radici”

Erba dalle radici

arazzo di colori

natura d’angeli

strappate a Dio.

Dove mi meraviglio

s’adagia soave l’anima

come nube impalpabile intrisa di donna.

Verdi le siepi

si acquattano dietro un groviglio di parole

roventi in un sole nascente.

Cresy Caradonna

“Eredità poetica aliena”di Crescenza Caradonna

In Video on 3 dicembre 2016 at 14:08

 

potw1636a.jpg

“Eredità poetica aliena”

Le parole non hanno voce
riparano nei cuori suadenti
è fragilità di aurea celestiale
nei libri  sottile è l’inchiostro
alieno dei perché
mille ed  uno
ovvio eremita dei poeti,

in punta di penna entro, son gracile stella morente
lì dove nasce la polvere cosmica inizio e fine del mondo

mi crogiolo nella luce
ritrovata, nel perduto cercar di un vissuto mai dimenticato
nella fuliggine di vecchie poesie
testimoni di un’eredità futura.
di Crescenza Caradonna
I
nedita@2016

 

 

Eugen Doga – Birch Alley & Poesia (Neruda).

by Musica Gradevole


 

‘Vico San Marco’ di Cresy@Crescenza

In Pensieri on 15 febbraio 2016 at 18:35

Premessa
Il vissuto dei tuoi avi rimane sempre in te è incancellabile ti scorre nelle vene rosso come il sangue che fa battere il tuo cuore legato ai fili invisibile della tua anima.
Cresy Crescenza Caradonna
‪#‎cresycrescenza‬ ‪#‎pensieri‬



DEDICATA A Bari Vecchia

“Vico San Marco”

Vico San Marco
profumo di ragù
lindi i ciottoli
bassi gli archi

antica città marinara
emerge dal profondo
quanta storia trasudano i muri

nonna ricorda il vico San Marco
babbo evoca lì il suo primo vagito
io evoco i loro ricordi
tra queste feconde parole di un passato mai vissuto

quel vico San Marco
diventa realtà lo assaporo lo cerco ora lo vedo
i miei occhi s’illuminano di gocce cristalline
si rispecchiano i miei avi
la nonna
il babbo
e chissà quel piccolo pargolo che già scalcia impaziente nel ventre
in quel  vico San Marco dove tutto è iniziato
dove già un’altro virgulto di vagito sorriderà alla vita
nel continuare ad essere orgoglioso della mia terra, sua terra,

così calda
arsa dal sole
bagnata dal mare
culla profonda di un sud che non morirà mai.@

di Crescenza detta Cresy Caradonna


Bari - Chiesa di San Marco dei Veneziani.JPG

Chiesa di San Marco dei Veneziani presso il centro storico di Bari 

‘Vico San Marco’ di Cresy@Crescenza

In Pensieri on 12 agosto 2015 at 16:05

Premessa
Il vissuto dei tuoi avi rimane sempre in te è incancellabile ti scorre nelle vene rosso come il sangue che fa battere il tuo cuore legato ai fili invisibile della tua anima.
Cresy Crescenza Caradonna
‪#‎cresycrescenza‬ ‪#‎pensieri‬



DEDICATA A Bari Vecchia

“Vico San Marco”

Vico San Marco
profumo di ragù
lindi i ciottoli
bassi gli archi

antica città marinara
emerge dal profondo
quanta storia trasudano i muri

nonna ricorda il vico San Marco
babbo evoca lì il suo primo vagito
io evoco i loro ricordi
tra queste feconde parole di un passato mai vissuto

quel vico San Marco
diventa realtà lo assaporo lo cerco ora lo vedo
i miei occhi s’illuminano di gocce cristalline
si rispecchiano i mie avi
la nonna
il babbo
e chissà quel piccolo pargolo che già scalcia impaziente nel ventre
in quel  vico San Marco dove tutto è iniziato
dove già un’altro virgulto di vagito sorriderà alla vita
nel continuare ad essere orgoglioso della mia terra, sua terra,

così calda
arsa dal sole
bagnata dal mare
culla profonda di un sud che non morirà mai.@

di Crescenza detta Cresy Caradonna


Bari - Chiesa di San Marco dei Veneziani.JPG

Chiesa di San Marco dei Veneziani presso il centro storico di Bari 

” Fotogrammi d’amore”

In Senza categoria on 21 Mag 2015 at 16:45


image



Una finestra sul mondo- RADIO ITALIA UNO

In Poesia on 4 gennaio 2015 at 17:26

 


Senza confini di Cresy Crescenza Caradonna

Senza confini
di Cresy Crescenza
Caradonna


 

Giovedì 8 dicembre 2015
sarà recitata una mia poesia in diretta su RADIO ITALIA UNO
——————————-
La comunicazione:
siamo lieti di comunicarti che una delle liriche da te inviate relativamente al tema:
“Una finestra sul mondo” è stata selezionata e sarà letta durante la puntata dell’8 gennaio alle ore 21.00 su Radio Italia Uno (www.radioitaliauno.org)
Giorgia Catalano e Giorgio Milanese
RADIO ITALIA UNO
—————-
GRAZIE  Giorgia Catalano



 


COMUNICATO UFFICIALE:
Giovedì 8 gennaio alle 21.00
su
Radio Italia Uno,
entreremo nelle vostre case, nelle vostre auto, nei vostri locali, con una nuova, scintillante puntata de: L’isola CHE NON C’E’.

Ospiti Pasqualina Di Blasio, Maurizio Mos e gli autori selezionati relativamente al tema proposto per il mese di dicembre:
Daniela Lazzeri,
CresyCrescenza Caradonna
e Salvatore Ambrosino Poeta.

Non perdeteci d’orecchio!!
Tante novità per voi! Siamo, o non siamo, in un nuovo anno??

A giovedì su www.radioitaliauno.org o in FM in tutto il Piemonte!
Salpate con noi!
Giorgia Catalano

Nuda Fafalla- poesia di Crescenza Caradonna

In Senza categoria on 13 novembre 2014 at 09:42

“ Nuda farfalla “


Soffio delicato
spira mutevole
un vento che parla di me

voce di farfalla
impercettibile
soavemente canta,

nel rovente sole rosso
volo
io nuda farfalla.


Cresy Crescenza Caradonna
  ©2011 Inedita

Il soldato di Crescenza Caradonna

In Senza categoria on 5 novembre 2014 at 07:46

Il soldato

Dorme sotto una pioggia di solari raggi
fredda sotto la natura lo culla
un soldato giace sui verdi fili d’erba

un torrente intona un canto funebre
piove un bagliore sul suo corpo ormai inerte
nasce l’alba e sorride al terso cielo invernale
che trapassa i fori della sua pelle ora dormiente 
stringendo al petto rosso di sangue innocente le sue mani giunte@

di



tt10393481fltt


Vol d’étoiles/ Volo di stelle di Crescenza Caradonna

In CantaPoeti, Musica Classica, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna, Video on 15 ottobre 2014 at 07:49

 Vol d’étoiles/ Volo di stelle

Volo di stelle

“Vol d’étoiles “(Volo di stelle) di CresyCaradonna

– C. Caradonna – S. Cara.mp3
Da Santino Cara
Scarica come MP3

SU:

http://santinocara.musicaneo.com/sheetmusic/sm-183561_vol_d_eloiles_-_soprano_and_piano_cs222_no_1.html

” Volo di stelle “

Testo e Traduzione di Crescenza Caradonna@

“Vol d’étoiles”

 

je vois des étoiles
nuit souhaitent
coeur s’envole d’amour
tes mains sur moi

Je vois des étoiles le coeur battant
l’univers vous fera passer de moi
pour me faire briller
âme de coeur
ambre miel sur ma peau

C’est le souffle de baisers
vol des étoiles
si j’avais ange

Je serais votre Eden d’émotions
vole coeur loin

C’est la nuit des désir
sun souffle de vent de l’amour
.@

“Volo di stelle”

 

Vedo stelle
notte dei desideri
vola il cuore via dall’amore
mani su di me le tue

Vedo stelle vola il cuore
l’universo ti porterà da me
per farmi brillare
cuore nell’anima
miele ambrato sulla mia pelle

È respiro di baci
volo di stelle
se fossi angelo

Sarei il tuo Eden d’emozioni
vola il cuore via

È la notte dei desideri
d’un vento di respiro d’amore.@

Cresy Crescenza Caradonna

Cresy@

Foto di CresyCrescenzaCaradonna

Foto di CresyCrescenzaCaradonna

Volo di stelle Di CresyCaradonna@

Volo di stelle
Di CresyCaradonna@

GRAZIE Cresy Crescenza  

 

♥ Domenico Modugno♥

In CantaPoeti, Musica leggera, Video on 6 agosto 2014 at 18:28

♥DOMENICO MODUGNO

 

English: Domenico Modugno at the 1958 Eurovisi...

English: Domenico Modugno at the 1958 Eurovision Song Contest in Hilversum Nederlands: Domenico Modugno

 

 

NEL BLU DIPINTO DI BLU

Penso che un sogno così
non ritorni mai più,
mi dipingevo le mani
e la faccia di blu,
poi d’improvviso venivo
dal vento rapito,
e incominciavo a volare
nel cielo infinito.

Volare oh oh
cantare oh oh oh,
nel blu dipinto di blu,
felice di stare lassù,
e volavo volavo
felice più in alto del sole
ed ancora più sù,
mentre il mondo
pian piano spariva laggiù,
una musica dolce suonava
soltanto per me.

Volare oh oh
cantare oh oh oh
nel blu dipinto di blu
felice di stare lassù.

Ma tutti i sogni
nell’alba svaniscon perchè,
quando tramonta la luna
li porta con se,
ma io continuo a sognare
negl’occhi tuoi belli,
che sono blu come un cielo
trapunto di stelle.

Volare oh oh
cantare oh oh oh,
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù,
e continuo a volare felice
più in alto del sole
ed ancora più su,
mentre il mondo
pian piano scompare
negl’occhi tuoi blu,
la tua voce è una musica
dolce che suona per me.

Volare oh oh
cantare oh oh oh
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù,
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù
con te..

articoli correlati:SU:

 

Cresy Caradonna’s
Blog Scrittrice

IL RUMORE DELLE PAROLE


http://cresycaradonna.wordpress.com/2010/09/12/delfini/
http://cresycaradonna.wordpress.com/2013/01/11/delfini2

Crescenza Caradonna

 

Copyrigth@2013Cresy

 

 

My little poetry di Crescenza Caradonna

In Senza categoria on 27 giugno 2014 at 14:27

 

gif night

Ancora sole

un lontano tramonto.

Dietro le nubi@

Di Cresy Crescenza Caradonna
#haiku

 

 

Musica e poesia di Cresy Caradonna

In Riflessioni e Poesie on 19 giugno 2014 at 05:39
Musica e poesia


MUSICA E POESIA

 



 

La stanza si riempe di note e poesie
su quel bianco foglio
ora si posano soavemente

musica
e
poesia

leggiadre sfiorano l’aria malinconica
parlano in un armonica melodia
è un susseguirsi di un intreccio amoroso

sky for you
lì dove tutto è infinito
si dissolvono

musica e poesia
now forever.@ 
di
Cresy Crescenza Caradonna

«In una lacrima
è racchiusa l’anima»@

Hai già letto questa poesia
Crescenza Caradonna

PUBBLICATA SU:
http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=354430&t=Musica+poesia

Sì di Crescenza Caradonna

In CantaPoeti, Poesia on 18 Mag 2014 at 15:56





Al vento ho detto sì
quel respiro è nenia 

Al vento ho dato pensieri e parole

volano come farfalle
soavemente leggiadre
si posano
per poi librarsi su dell’azzurro

serrate ora nel cuore
come un dono d’amore@
Di Crescenza Caradonna

tt10392708fltt.gif




Jimmy Fontana

In CantaPoeti, Musica leggera, Poesia on 12 settembre 2013 at 07:11

http://www.calameo.com/accounts/1888435

 Jimmy Fontana

Un mio ricordo

 http://www.calameo.com/accounts/1888435

http://it.calameo.com/read/001888435801fddceb38b

♥ Domenico Modugno♥

In CantaPoeti, Musica leggera, Video on 27 agosto 2013 at 19:27

♥DOMENICO MODUGNO

English: Domenico Modugno at the 1958 Eurovisi...

English: Domenico Modugno at the 1958 Eurovision Song Contest in Hilversum Nederlands: Domenico Modugno

 

 

NEL BLU DIPINTO DI BLU

Penso che un sogno così
non ritorni mai più,
mi dipingevo le mani
e la faccia di blu,
poi d’improvviso venivo
dal vento rapito,
e incominciavo a volare
nel cielo infinito.

Volare oh oh
cantare oh oh oh,
nel blu dipinto di blu,
felice di stare lassù,
e volavo volavo
felice più in alto del sole
ed ancora più sù,
mentre il mondo
pian piano spariva laggiù,
una musica dolce suonava
soltanto per me.

Volare oh oh
cantare oh oh oh
nel blu dipinto di blu
felice di stare lassù.

Ma tutti i sogni
nell’alba svaniscon perchè,
quando tramonta la luna
li porta con se,
ma io continuo a sognare
negl’occhi tuoi belli,
che sono blu come un cielo
trapunto di stelle.

Volare oh oh
cantare oh oh oh,
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù,
e continuo a volare felice
più in alto del sole
ed ancora più su,
mentre il mondo
pian piano scompare
negl’occhi tuoi blu,
la tua voce è una musica
dolce che suona per me.

Volare oh oh
cantare oh oh oh
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù,
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù
con te..

articoli correlati:SU:

 

Cresy Caradonna’s Blog Scrittrice

IL RUMORE DELLE PAROLE

 


http://cresycaradonna.wordpress.com/2010/09/12/delfini/
http://cresycaradonna.wordpress.com/2013/01/11/delfini2

Crescenza Caradonna

 

Copyrigth@2013Cresy

 

 

 

Viaggio nell’anima

In CantaPoeti, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna on 8 agosto 2013 at 10:43

198673_433511543431310_422440225_n.jpg

VIAGGIO NELL’ANIMA

Strade che uniscono
insieme noi felici
è un viaggio
tra le nuvole mongolfiere nel vento

viaggio nel tuo cuore
note d’amore infinite
senza tempo e spazio
insieme per sempre nell’anima

mai come ora
più di ieri scalpitante passione
s’infrange sulla pelle estiva
sabbia e mare e sole
è un viaggio nell’anima

fermati un attimo fermati nella mia dimensione
viaggio nel tuo cuore
fermati per non tornare più.©2013

TESTO DI CresyCrescenza Caradonna

Bonjour/Ciao di Crescenza Caradonna

In CantaPoeti, Musica Classica, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna on 6 Mag 2013 at 16:25

Bonjour – Ciao

Soprano et Piano, CS223 No.2

SM-000183646

Bonjour - Soprano et Piano

Compositore
Santino Cara

Paroliere
Crescenza Caradonna

Cresy Crescenza Caradonna

Editore
Santino Cara

Genere
Classica / Opera
Strumentazione
Pianoforte, Soprano
Partitura per canto e pianoforte, parte da solo
Chiave
C major
Movimento (s)
1 a 1 di 1
Durata
3’34 “
Lingua
Francese
Difficoltà
Facilmente
Anno di composizione
2013

 Descrizione
Testo di
Cresy Crescenza Caradonna
  Musiche di Santino Cara
Dall’opera: “Deux Chansons Françaises versare Soprano et Piano” CS223
Composto di Roma, 2013

http://santinocara.musicaneo.com/sheetmusic/sm-183646_bonjour_-_soprano_et_piano_cs223_no_2.html

Testo e Traduzione di Crescenza Caradonna@

 

“Bonjour

Bonjour 
mots des poèmes d’amour solaires fermés 


bonjour 
est dans l’air d’un ciel sans nuages
​​d’été … 
J’essaie d’écrire une chanson 
à travers les tempêtes de l’âme bleu 


bonjour  
entre les notes d’un accord 
qui veut respirer musique 



bonjour 
entre les touches Blancs et Noirs
qui montent dans la douleur de la vie 


bonjour 
explose sans réponses 

yeux mouillés  


bonjour 
à vous chanson jamais écrite
dans une nuit d’amour.©

 

“Ciao”

Ciao
parole chiuse in solari versi d’amore

ciao
è nell’aria di un terso cielo estivo…
provo a scrivere una canzone
tra le tempeste azzurre dell’anima

ciao
tra le note di un accordo
che vuole respirare musica

ciao
tra i tasti bianchi e neri
che salgono nel dolore della vita


ciao
esplode senza risposta
negli occhi bagnati

ciao
a te canzone mai scritta
in una notte d’amore.©

 

Bonjour – Soprano et Piano, CS223 No.2

SM-000183646

Crescenza Caradonna

6 maggio 2013 @

Vol d’étoiles/ Volo di stelle di Crescenza Caradonna

In CantaPoeti, Musica Classica, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna, Video on 3 Mag 2013 at 17:53

 Vol d’étoiles/ Volo di stelle

Volo di stelle

“Vol d’étoiles “(Volo di stelle) di CresyCaradonna

– C. Caradonna – S. Cara.mp3
Da Santino Cara
Scarica come MP3

SU:

http://santinocara.musicaneo.com/sheetmusic/sm-183561_vol_d_eloiles_-_soprano_and_piano_cs222_no_1.html

” Volo di stelle “

Testo e Traduzione di Crescenza Caradonna@

“Vol d’étoiles”

 

je vois des étoiles
nuit souhaitent
coeur s’envole d’amour
tes mains sur moi

Je vois des étoiles le coeur battant
l’univers vous fera passer de moi
pour me faire briller
âme de coeur
ambre miel sur ma peau

C’est le souffle de baisers
vol des étoiles
si j’avais ange

Je serais votre Eden d’émotions
vole coeur loin

C’est la nuit des désir
sun souffle de vent de l’amour
.@

“Volo di stelle”

 

Vedo stelle
notte dei desideri
vola il cuore via dall’amore
mani su di me le tue

Vedo stelle vola il cuore
l’universo ti porterà da me
per farmi brillare
cuore nell’anima
miele ambrato sulla mia pelle

È respiro di baci
volo di stelle
se fossi angelo

Sarei il tuo Eden d’emozioni
vola il cuore via

È la notte dei desideri
d’un vento di respiro d’amore.@

Cresy Crescenza Caradonna
 
Cresy@
Foto di CresyCrescenzaCaradonna

Foto di CresyCrescenzaCaradonna

Volo di stelle Di CresyCaradonna@

Volo di stelle
Di CresyCaradonna@

GRAZIE Cresy Crescenza  

 

The Beatles

In Musica leggera, Video on 18 marzo 2013 at 14:44

Museo Beatles.2

Museo Beatles

The Beatles

 Live

English: Paul McCartney, George Harrison and J...

English: Paul McCartney, George Harrison and John Lennon during a Beatles performance for Dutch television Nederlands: Paul McCartney, George Harrison and John Lennon tijdens een Beatlesoptreden voor de Nederlandse televisie. Hrvatski: Paul McCartney, George Harrison i John Lennon tijekom Beatles performansa za nizozemsku televiziju.

English: Photograph of The Beatles as they arr...

English: Photograph of The Beatles as they arrive in New York City in 1964 Français : Photographie de The Beatles, lors de leur arrivée à New York City en 1964 Italiano: Fotografia dei Beatles al loro arrivo a New York City nel 1964

Don't Let Me Down (The Beatles song)

Don’t Let Me Down (The Beatles song)

English: Screenshot of The Beatles from the U....

English: Screenshot of The Beatles from the U.S. trailer for the film Help!

Fabri Fibra

In Musica leggera, Video on 10 marzo 2013 at 19:50

Guerra e pace

Guerra e pace (Felice Berardinone)

GUERRA E PACE

‹Guerra ›

diCresy Crescenza Caradonna

SU:

Cresy Caradonna’s Blog Scrittrice

http://cresycaradonna.wordpress.com/2010/09/11/guerra/

classifiche

GRAZIE!♥

Lei

In CantaPoeti, Musica leggera, Video on 24 febbraio 2013 at 17:22
Charles Aznavour

Charles Aznavour

LEI

Lei può esere il viso che non posso dimenticare
La scia di piacere o di rimpianto
Può essere il mio tesoro o il prezzo da pagare
Lei può essere la musica cantata d’estate
Può essere il freddo portato dall’autunno
Può essere centinaia di cose differenti
Come il misurare del tempo di un giorno

Lei può essere la bella o la bestia
Può essere la fame o l’abbondanza
Può cambiare ogni giorno nel paradiso o nell’inferno
Lei può essere lo specchio dei miei sogni
Il sorriso riflesso in un torrente
Le può non essere quello che sembra essere dentro al suo guscio

Lei che sembra sempre felice fra la gente
I suoi occhi possono essere cosi lucidi e cosi fieri
Nessuno ha il permesso di vederli quando piangono
Lei può essere l’amore che è troppo sperare che duri
Forse viene da me dall’ombra del passato
Ma la voglio ricordare fino al giorno in cui morirò

Lei può essere la ragione per la quale sopravvivo
Il motivo e il fine della mia vita
Quella di cui voglio prendermi cura durante gli anni difficili
Io, voglio prendere il suo sorriso e le sue lacrime
E farne miei souvenirs
Dove lei va io voglio esserci
Il significato della mia vita è lei
Lei

 

 

200 Likes

In CantaPoeti, Musica Classica, Musica leggera, Riflessioni e Poesie, Senza categoria, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna, Video on 23 febbraio 2013 at 14:48

200 Likes!

Congratulations on getting 200 total likes on:

Musica by Cresy

Your current tally is 209

G R A Z I E !By

 

♥ Domenico Modugno♥

In CantaPoeti, Musica leggera, Video on 22 febbraio 2013 at 15:58

♥DOMENICO MODUGNO

NEL BLU DIPINTO DI BLU

Penso che un sogno così
non ritorni mai più,
mi dipingevo le mani
e la faccia di blu,
poi d’improvviso venivo
dal vento rapito,
e incominciavo a volare
nel cielo infinito.

Volare oh oh
cantare oh oh oh,
nel blu dipinto di blu,
felice di stare lassù,
e volavo volavo
felice più in alto del sole
ed ancora più sù,
mentre il mondo
pian piano spariva laggiù,
una musica dolce suonava
soltanto per me.

Volare oh oh
cantare oh oh oh
nel blu dipinto di blu
felice di stare lassù.

Ma tutti i sogni
nell’alba svaniscon perchè,
quando tramonta la luna
li porta con se,
ma io continuo a sognare
negl’occhi tuoi belli,
che sono blu come un cielo
trapunto di stelle.

Volare oh oh
cantare oh oh oh,
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù,
e continuo a volare felice
più in alto del sole
ed ancora più su,
mentre il mondo
pian piano scompare
negl’occhi tuoi blu,
la tua voce è una musica
dolce che suona per me.

Volare oh oh
cantare oh oh oh
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù,
nel blu degl’occhi tuoi blu,
felice di stare qua giù
con te..

articoli correlati:SU:

Cresy Caradonna’s Blog Scrittrice

 RUMORE DELLE PAROLE


http://cresycaradonna.wordpress.com/2010/09/12/delfini/
http://cresycaradonna.wordpress.com/2013/01/11/delfini2

Crescenza Caradonna

Copyrigth@2013Cresy

Antonio Maggio: Il vincitore di Sanremo Giovani 2013

In CantaPoeti, Musica leggera, Video on 16 febbraio 2013 at 15:27

Sanremo 2013Di Crescenza Caradonna

Sanremo 2013
Di Crescenza Caradonna

 

Antonio Maggio:

Il vincitore di Sanremo Giovani 2013

Antonio Maggio

Mi piacerebbe sapere

“L’influenza fa
cambiare le mie fantasie
le modifica e poi le rimodella
non sono stato mai
capace di decidere
cosa meglio sia
e cosa definire male
mi servirebbe sapere
se l’altra notte
quando hai detto che sei stata tanto bene
eri sincera
oppure hai avuto una parentesi
di un’ora pure scarsa
e non mi va di privarmi
della calma
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
mi servirebbe sapere
la strategia
per aggirare tutte quante le barriere
e la strada giusta per giustificare
il male e allievare il dispiacere
mi servirebbe saperlo quanto prima.
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
tanto male
e farmi male.”

Il pianoforte

In CantaPoeti on 7 febbraio 2013 at 21:10

Il pianoforte

Tasti bianchi e neri
le mie mani
scivolano leggiadre

si odono dolci note
sono trasportata
in un’altra dimensione.

Sono i colori della musica.©

di Cresy Crescenza Caradonna
cropped-parole-e-musica12.jpg

CantaPoeta: Lucio Battisti

In CantaPoeti, Musica leggera, Riflessioni e Poesie, Video on 29 gennaio 2013 at 08:43

CantaPoeta: Lucio Battisti

fbi_sn

“Dolore è una gran gioia

che addolcisce il male.”

Lucio Battisti

Respirando

Respirando

Respirando la polvere dell’auto che ti porta via,
mi domando
perché più ti allontani e più mi sento mia.

Respirando
il primo dei ricordi che veloce appare
sto fumando
mentre entri nel cervello e mi raggiungi il cuore.

Proprio in fondo al cuore,
senza pudore
per cancellare
anche il più antico amore.

Respirandoti,
io corro sulla strada senza più frenare,
respirandoti,
sorpasso sulla destra e vedo un gran bagliore
Lontano una sirena e poi nessun rumore.
Lasciarti è fra i dolori quel che fa più male.
Fra tanta gente nera una cosa bella tu al funerale.

Respirando
pensieri un po’ nascosti mentre prendi il sole
ti stai accorgendo
“che un uomo vale un altro” sempre no non vale.

Respirando più forte
ti avvicini al mare.
Stai piangendo.

Ti entro nel cervello e ti raggiungo il cuore.
Proprio in fondo al cuore
senza pudore
per cancellare
anche il più nuovo amore.

Respirandomi
ti vesti e sorridendo corri e poi sei fuori
Respirandomi
tu metti in moto l’auto e accarezzi i fiori.

Lontano una sirena e poi nessun rumore.
Dolore e una gran gioia che addolcisce il male. 
Fra tanta gente nera una cosa bella tu a me uguale.

Respirandoci ,
guardiamo le campagne che addormenta il sole.

Respirandoci,
le fresche valli, i boschi e le nascoste viole.
le isole lontane, macchie verdi e il mare,
i canti delle genti nuove all’imbrunire.

VAI SU:

http://cresycaradonna.wordpress.com/2013/01/29/cantapoeta-lucio-battisti/

Images (Lucio Battisti album)

Images (Lucio Battisti album) (Photo credit: Wikipedia)

 

Lucio Battisti Tribute

Lucio Battisti Tribute (Photo credit: nontelodiromai)

Lucio Battisti

Lucio Battisti (album)

Lucio Battisti (album)

Emozioni

Emozioni 

Amore e non amore

Amore e non amore

Lucio Battisti vol. 4

Lucio Battisti vol. 4

Una donna per amico

Una donna per amico

E già

E già

Manca la musica…ed è una canzone

In Musica leggera, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna on 4 gennaio 2013 at 23:12

 

Tu abbraccio sensuale
tu poesia
tu ragione della mia vita

Suono la mia chitarra
due note nel chiaro mattino

accordi chiusi nel cassetto
sbocciano come fiori a primavera

Scrivo per te una canzone d’amore
scrivo per te tutto il mio amore
scrivo per l’immenso blu dei tuoi occhi

Tu abbraccio sensuale
tu poesia
tu ragione della mia vita

Placa il calore del tuo fragile corpo
passione sublime di piccola donna
sensazioni emotive di un risveglio d’amore.©

DiCresy Crescenza Caradonna©

Un fiore

In Musica leggera, Riflessioni e Poesie, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna, Video on 26 novembre 2012 at 08:40

Tra i tetti di Crescenza Caradonna



 


 

“Un fiore”

Sorrisi e attenzioni
baci e abbracci

 

da angelo a diavolo
la mattina è diventata notte.

 

Lì tra le velate tende filtra un raggio di sole
mi ricorda di essere ancora viva

 

tra le mani
mi resta solo
un incolore fiore strappato alla terra.@

di Crescenza Caradonna©



 

 

Dentro il sole

In Musica leggera, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna on 19 novembre 2012 at 17:02

Dentro il sole

Guardo dentro te c’è il sole dentro me
attimi mai dimenticati
sussurro il tuo nome ti chiamo cento volte
respiro dentro te
tu sei con lei non mi cerchi più
ma dove stai… con lei nel nostro bar

Guardo dentro te c’è il sole dentro me
ti chiamo non ci sei
ti voglio sei con lei
lenzuola tra di voi ti stringi ormai a lei
suona piano il mio cuore nella sera
il buio è dentro me il buio è dentro me

Occhi spenti in me occhi chiari in te
ti vedo e son felice per te
ma quella stanza dove ci siamo amati
ha il richiamo di te
Guardo dentro te c’è il sole dentro me
il buio è dentro me
…©

di♥

SITO CRESYCARADONNA.WORDPRESS.COM

Il volo

In Musica leggera on 19 novembre 2012 at 15:28

Il volo

Granelli di sabbia
tra le mie dita
scivolano via sulla battigia
illuminata dal sole

s’innalza lo stridulo vociare d’un gabbiano solitario
acrobata sincronizzo i miei pensieri con il suo volo

tu …solo amico
guardami negli occhi solo per un minuto
guarda e scruta l’anima mia

tu caro amore mio
pensiero presente
canto libero di un’estate senza fine.©

♥di 

La mia canzone per Sanremo

In Musica leggera, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna on 23 ottobre 2012 at 10:01

La mia canzone per Sanremo

di Cresy Crescenza Caradonna

 

 Messaggio d’amore
(nottegiorno)

Guardo fisso il tuo volto
che parla d’amore

è stupore che cresce in fretta
notte e giorno
giorno e notte sempre
ma spiegarti non è possibile

…..

finito è questo amore
sulla messaggeria del tuo  cuore
parlano le lacrime nell’alba rugiada 

passa tutto 
ridere piangere 
notte e giorno sempre
sulla messaggeria del tuo cuore

…..

via porto via
angelo volo nel cambiamento
passa la notte senza paura
amore amore amore vado via@

….
FOTO E TESTO DELL’AUTRICE

VIETATO SCARICARE O COPIARE

img_20110815_195425
 

 

Il cielo canta Renato Zero

In Musica leggera on 20 ottobre 2012 at 14:06

Il cielo

Quante volte,
ho guardato al cielo…
ma il mio destino è cieco… e non lo sa!

E non c’è pietà,
per chi non prega, e si convincerà…
che non è solo una macchia scura…
il cielo!

Quante volte,
avrei preso il volo…
ma le ali,
le ha bruciate già…
la mia vanità!
e la presenza di chi è andato, già…
Rubandomi, la libertà!
Il cielo!

Quanti amori
conquistano il cielo!
Perle d’oro, nell’immensità!
Qualcuna cadrà,
qualcuna invece il tempo, vincerà!
Finche avrà abbastanza stelle…
il cielo!

Quanta violenza,
sotto questo, cielo!
un altro figlio nasce e non lo vuoi…
gli spermatozoi, l’unica forza,
tutto ciò, che hai!

Ma che uomo, sei,
Se non hai…
il cielo!

  • ARTICOLO CORRELATO SU:

http://cresycaradonna.wordpress.com/2011/08/14/nudo-angolo-di-cielo/

Cattura è un album di Renato Zero pubblicato nel  2003

Canzone d’amore

In Musica Classica, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna on 8 ottobre 2012 at 16:37

Sonata per pianoforte n. 14

Canzone d’amore

Scriverò una canzone
scriverò parole d’amore per te
per te tra le nuvole blu

….

mentre il sole alto bacia la luna
mentre il giorno alto bacia la notte
scriverò una canzone

lontano sei vicino nell’anima
lontano sei vicino al cuore
in questa magica storia d’amore

scriverò una canzone
colori e poi colori tra le note

….

scriverò una canzone
immaginandoti mio per sempre
nei versi di una canzone d’amore.

….

Cresy Crescenza Caradonna

Volonta’ di Esistere

In Musica leggera on 23 agosto 2012 at 16:42

VOLONTA’ D’ESISTERE

RICONOSCO LA MIA INUTILITA’
INETTITUDINE INCAPACITA’

SONO IN VIAGGIO DI RICOGNIZIONE
COMPAGNA AMICA LA MIA DISPERAZIONE

SI CELA UN SEGRETO CHE TENGO PER ME
E PIANGENDO SILENZIOSA INGOIO LE MIE LACRIME

DELINEATO NON C’è PIU’ ALCUN CONFINE
IN QUESTA NOTTE BUIA SCURA SENZA FINE

MA IL SANGUE SCORRE ANCORA
CALDO NELLE VENE
IL CUORE BATTE FORTE
E NON SMETTE DI PULSARE

EPPURE MANCA L’ARIA NON RIESCO A RESPIRARE
MORTE INTERIORE A LIVELLO CEREBRALE!

SI CELA UN SEGRETO CHE TENGO PER ME
E PIANGENDO SILENZIOSA INGOIO LE MIE LACRIME

DELINEATO NON C’è PIU’ ALCUN CONFINE
IN QUESTA NOTTE BUIA SCURA SENZA FINE

SCORDATI DI ME .. HO CESSATO DI ESISTERE
SCORDATI DI ME .. NON VOGLIO PIU’ RINASCERE

LASCIAMI ORA CHE .. MI SENTO COSI’IN PACE
LASCIAMI ORA CHE .. MI SENTO PIU’ FELICE

VITA SE MI VUOI DEVI RICONQUISTARMI
VITA SE MI VUOI COSTRINGIMI AD AMARMI

STRINGIMI DI PIU’ .. ABBRACCIAMI PIU’ FORTE
STRINGIMI DI PIU’ .. ACCAREZZA LA MIA FRONTE
STRINGIMI DI PIU’ .. CONSOLA LA MIA ANSIA
STRINGIMI DI PIU’ .. RIDAMMI LA SPERANZA

Testo ed interpretazione di

Musiche di Alberto Baroni

Aforisma di Nietzsche

Senza musica la vita sarebbe un errore.

 

 Musica


E’ bella e triste
musica che mi giri attorno
diamante  prezioso ti sento
mi par di toccarti
vibri nell’aria
accarezzi i miei sensi

amante sei di una notte d’amore
là sei dentro di me
m’invadi l’anima
dovunque in ogni momento arrivi in qualsiasi parte
perché arrivi dove l’amore tradisce

musica musica musica
l’orologio pazzo ha suonato tutte le tue ore
lontana  più lontana da tutte le stelle
ti addormenti tra le mie braccia
nell’indolenza di questo amore
morto tra le note della tua musica.

 Cresy Crescenza Caradonna
Tutti i diritti Riservati 

VIETATO SCARICARE UNO STRALCIO O PARTE SENZA CONSENSO DELL’AUTRICE

GRAZIE

PUBBLICA SU:

Cresy Caradonna's Blog

Cresy Caradonna’s Blog

IL RUMORE DELLE PAROLE

Gianni Morandi – La fisarmonica

In Musica leggera, Poesia, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna on 10 agosto 2012 at 06:58

“La fisarmonica”

La fisarmonica
stasera suona per te
per ricordarti un amore
uno di tanti anni fa,
la fisarmonica.

Ma tu non piangere
non si cancella così,
torna più grande che mai
il desiderio di te
quando vivevi felice con me.

….

Se chiudo gli occhi
vedo il tuo viso
rivedo il tuo sorriso
ma le mani lontane
non si stringono più.

….

La fisarmonica
stasera suona per noi
torna più grande che mai
il desiderio di te
la fisarmonica suona per me

….

Era di notte
c’era la luna
baciavo le tue labbra,
era l’ultima volta
te ne andavi da me, amor.

 Cresy Caradonna’s Blog

La bambola

In Musica leggera on 8 agosto 2012 at 14:47

La Bambola

canta Patty Bravo

Tu mi fai girar
tu mi fai girar
come fossi una bambola
poi mi butti giù
poi mi butti giù
come fossi una bambola
Non ti accorgi quando piango
quando sono triste e stanca tu
pensi solo per te

No ragazzo no
No ragazzo no
del mio amore non ridere
non ci gioco più
quando giochi tu
sai far male da piangere
Da stasera la mia vita
nelle mani di un ragazzo no,
non la lascerò più

No ragazzo no
tu non mi metterai
tra le dieci bambole
che non ti piacciono più
oh no, oh no

Tu mi fai girar,
tu mi fai girar…
poi mi butti giù,
poi mi butti giù…

ARTICOLO CORRELATO SU:

Bianca Alessi

Illustrator, Animator

Roberta Migliaccio

scrittricedicuore

scansano.blog

il Blog di Scansano by Pasquale Quitadamo

Malesangue

Terrore, amore... poi ancora terrore!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: