Crescenza Caradonna (Cresy)

Posts Tagged ‘Vasco Rossi’

Vasco Rossi: ” L’uomo più semplice ” di Cresy Caradonna

In Musica leggera, Video on 24 gennaio 2013 at 10:57
Vasco Rossi

Vasco Rossi

(ANSA) – ROMA, 20 GEN –
Si intitola ”L’uomo piu’ semplice” e’ gia’ dal titolo si intuisce l’ironia che da sempre contraddistingue Vasco Rossi.
Il nuovo brano, prodotto da Vasco, sara’ in tutte le radio da domattina contemporaneamente e disponibile in versione digitale.
 

https://www.facebook.com/vascorossi

Vasco Rossi

«L’uomo più semplice»

Sono l’uomo più semplice che c’è
Sono l’uomo giusto per te
Sono l’uomo di questa sera
Sono l’uomo di primavera
Facciamo bene a stare insieme stare
Facciamo bene perché è sabato sera
Facciamo bene facciamo perché
C’è l’occasione e l’atmosfera
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Te la prendi te la responsabilità?
Sono un uomo buono
Sono un uomo sincero
Sono un uomo vero
Sono un uomo solo
Sono l’uomo di questa sera
Sono l’uomo di primavera
Facciamo bene a stare insieme stare
Facciamo bene perché è sabato sera
Facciamo bene facciamo perché
C’è l’occasione e l’atmosfera
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Sì… Facciamo bene perché
Siamo vivi, domani chi lo sa
Te la prendi te la responsabilità?
..
Sono un uomo
Sono un uomo
Sono l’uomo più semplice che c’è

L’Uomo Più Semplice, 2013

Sono l’uomo giusto per te

 

VIDEO PRESO DAL WEB


ARTICOLI CORRELATI DI Cresy

https://crescenzacaradonna.wordpress.com/2012/11/26/il-fiore/

https://crescenzacaradonna.wordpress.com/2012/08/09/gli-angeli/

 

Annunci

Un fiore

In Musica leggera, Riflessioni e Poesie, Testi di canzone di Cresy Crescenza Caradonna, Video on 26 novembre 2012 at 08:40

Tra i tetti di Crescenza Caradonna



 


 

“Un fiore”

Sorrisi e attenzioni
baci e abbracci

 

da angelo a diavolo
la mattina è diventata notte.

 

Lì tra le velate tende filtra un raggio di sole
mi ricorda di essere ancora viva

 

tra le mani
mi resta solo
un incolore fiore strappato alla terra.@

di Crescenza Caradonna©



 

 

ITALIANI IN GUERRA

Le guerre degli italiani dal risorgimento ai giorni nostri

massimogelmini.it

Come è concepibile una società che non sia una relazione di persone? Questa implica una società che non avrebbe l'individuo come sua unità. Ma in una società del genere, come può essere possibile la vita economica se nè la cooperazione nè lo scambio - entrambe relazioni personali tra individui - possono avere spazio in essa? (Karl Polanyi)

Pina Chidichimo

Basilicata Terra Da Amare

Carolina & Andrea

L'inizio del nostro viaggio...

Irresistibili

almeno per me

International Chamber Music Festival

LAGO DI GARDA | CULTURA IN MUSICA LIMES

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: